La rieducazione motoria

Giu 18, 2024News0 commenti

 

La rieducazione motoria è un processo terapeutico che, grazie al movimento (chinesiterapia), ha lo scopo di riabilitare le normali funzionalità di articolazioni, muscoli e postura.

La rieducazione motoria coinvolge una varietà di approcci terapeutici che possono includere esercizi fisici mirati, tecniche di rilassamento, stimolazione elettrica e altre modalità di trattamento personalizzate. Gli obiettivi principali sono il recupero o il miglioramento delle capacità di movimento, forza, coordinazione, equilibrio e funzionalità motoria.

Come si svolge

Il fisioterapista effettua una valutazione iniziale del paziente. Entrambi poi stabiliscono degli obbiettivi in base ai quali si delinea un piano di trattamento. A questo punto si passa all’esecuzione degli esercizi e a eventuali terapie, come la massoterapia o l’utilizzo di tecnologie specifiche, come laserterapia, magnetoterapia, tecar terapia e tens. (indicazione di Michela).

Tecnologie mirate

La laserterapia ha lo scopo di eliminare il dolore e combattere l’infiammazione che lo ha provocato.

La magnetoterapia sfrutta le onde elettromagnetiche per trattare anche patologie muscolari.

La tecarterapia consiste nell’applicazione su un’area corporea dolente per patologia articolare o muscolare di onde elettromagnetiche con frequenza nell’ordine di quelle per le radiotrasmissioni a onde medie (fra 0.45 e1.2 Mhz).

TENS è uno strumento che produce scariche elettriche usate per stimolare i nervi attraverso la cute.

Rieducazione motoria post intervento

Il recupero della funzionalità dopo un intervento dipende da diversi fattori, tra cui la natura dell’intervento chirurgico, lo stato di salute generale del paziente, la presenza di complicanze post-operatorie e l’aderenza alla riabilitazione.

Ecco alcuni passaggi generali che possono essere coinvolti nel processo di recupero post-operatorio:

  1. Monitoraggio post-operatorio: il paziente viene monitorato da professionisti sanitari per valutare lo stato di salute generale, il controllo del dolore e la presenza di eventuali complicanze.

  2. Fisioterapia e riabilitazione: può includere esercizi mirati e altre tecniche per migliorare la forza, la flessibilità, la mobilità e la funzionalità generale.

  3. Adesione alle istruzioni: il paziente dovrebbe seguire attentamente le istruzioni fornite dal team medico riguardo alla terapia farmacologica, alla cura delle ferite, alla dieta e all’attività fisica durante il periodo di recupero.

     

Presso il centro medico Manara troverete un fisioterapista e alcune tecnologie di ultima generazione, come la laser terapia, l’elettroterapia antalgica tens, l’ultrasuonoterapia, la tecar terapia, utili a ritrovare una corretta funzionalità motoria.

Per prenotare una visita con il nostro fisioterapista consulta la pagina delle prenotazioni

Informazioni servizi

COME POSSO FISSARE UN APPUNTAMENTO?
NUMERO UNICO MESSAGGI, INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

Whatsapp: 329 762 7946

Servizio attivo nell’orario lavorativo

COME POSSO CANCELLARE O MODIFICARE UN APPUNTAMENTO?
Per prenotazioni, disdette, modificare la data di un appuntamento e per informazioni, assistenza tecnica per referti on line scrivere a: clienti@studiomanara.com

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1